More Website Templates @ TemplateMonster.com - September08, 2014!

TECNOLOGIE

Image 1

Ortopanoramica

ORTHOPHOS XG 3D

L’ortopantomografo ORTHOPHOS XG 3D permette di effettuare non solo la classica ortopanoramica, ma la tac come bean che permette una pianificazione chirurgica e protesica simultanea degli impianti e di sfruttare tutti i vantaggi offerti da mascherine chirurgiche ad alta precisione realizzate con il sistema CEREC.


Utilizzando il CEREC combinato con questa metodica, il tempo richiesto per la pianificazione e la realizzazione della mascherina chirurgica è davvero minimo, i pazienti comprendono più facilmente la necessità del trattamento e apprezzano la maggior sicurezza offerta dall’implantologia guidata.

Image 2

Pedana posturale

BIO-POSTURAL SYSTEM

Il BioPostural-System® è un’applicazione strumentale per la valutazione posturometrica, podobarometrica statica e dinamica, nonché di analisi clinica posturale globale (prognostica). Esso si avvale della più recente tecnologia hardware e software basato su in’interfaccia grafica chiara ed essenziale in grado di oggettivare la situazione posturale del paziente, grazie alla forte e lunga esperienza dello staff di sviluppo e ricerca della Microlab.

L’applicazione è in grado di fornire le informazioni sia nel rispetto dei riferimenti internazionali (Normes 85) che di quelli più attuali derivanti dalle ricerche nazionali ed internazionali interdisciplinari e multidisciplinari per un sempre più chiaro modo di interazione clinica

Image 3

Cerec

CEREC

Una delle tecnologie che ci permette di abbreviare i tempi operativi raggiungendo il migliore risultato è il sistema CAD/CAM dentale più utilizzato al mondo: CEREC è l’unico sistema CAD / CAM che consente di realizzare al paziente restauri in ceramica integrale individuali, in un’unica seduta. Con CEREC otteniamo con rapidità e sicurezza i risultati desiderati per noi e per i nostri pazienti: restauri esteticamente perfetti.

 

Il Dott. Petrone in quanto utilizzatore del CEREC è membro della CADCAM DentalAcadem, associazione di professionisti esperti in estetica dentale e tecnologie all’avanguardia, che ricercano estetica, qualità ed eccellenza nelle prestazioni odontoiatriche.

Oggi è possibile entrare dal dentista di fiducia e uscire dopo alcune ore con il sorriso più bello. Il sorriso è il 60% della bellezza del viso, attraverso di esso esprimiamo le nostre emozioni al mondo esterno. Un sorriso nuovo può cambiare tutto: le situazioni sociali, le relazioni di lavoro, la fiducia in se stessi. In un solo giorno si può avere un makeover completo con la massima affidabilità grazie ad una tecnologia d’avanguardia nelle scienze odontoiatriche. Grazie al sistema CEREC un nuovo sorriso è realizzato con successo nei nostri studi in poche ore. Si effettua una scansione del sorriso in 3D. si elaborano e fresano in studio delle faccette in ceramica altamente estetica. Esse vengono quindi applicate sulla superficie dei denti con un risultato sorprendente.

Utilizziamo come sistema operativo il CEREC 3D che abbina ad un sistema di rilevazione d’impronta ottica una realizzazione del restauro con fresatore robotizzato, tutto in un’unica seduta, in questo modo la ricostruzione risulta estremamente estetica e precisa, rendendo questa metodica lo stato dell’arte in odontoiatria ricostruttiva. I restauri in ceramica posteriori, offrono una eccellente soluzione restaurativa in grado di compensare le esigenze funzionali ed estetiche dei denti posteriori, conservando tutta la struttura dentaria ancora in buone condizioni. Numerosi studi hanno dimostrato che i denti ricostruiti con questa metodica, grazie all’ottima rigidità della ceramica, alle sue ideali caratteristiche superficiali e alla resistenza biomeccanica, si comportano come dei denti naturali.

Questi riferimenti matematici precisi consentono di procedere ad una ricostruzione digitale del sorriso, mirando ad ottenere una simulazione reale, favorendo così un accettazione del risultato da parte del paziente.

Ecco le cinque fasi per avere un nuovo dente in tempo reale:

Image 2

Sbiancamento

SBIANCAMENTO PROFESSIONALE

Sbiancare i denti con lampada led è una delle tecniche più vantaggiose per fare in modo che la propria dentatura possa riprendere una colorazione bianca accesa ed uniforme.

Dal colore dei denti dipende, in buona parte, la bellezza del sorriso, di conseguenza sfoggiare una dentatura perfettamente bianca è un’esigenza molto sentita. Sicuramente, per poter avere dei denti bianchi e puliti è fondamentale l’igiene orale, dunque lavare regolarmente i denti dopo ogni pasto utilizzando dei dentifrici di qualità; tuttavia anche seguendo sempre questi accorgimenti, i denti possono presentare delle piccole alterazioni del loro colore originario. Le cause alla base dello sviluppo di macchie sulla dentatura possono essere diverse: fumo, alcol, bevande zuccherate e diversi tipi di cibi possono rovinare il colore dei denti anche se si cura con costanza l’igiene orale.

Chi vuole sottoporsi ad un trattamento sbiancante ha a disposizione diverse opportunità: una delle più vantaggiose e pratiche è senza dubbio quella di sbiancare i denti con lampada led, una tecnica che si è sviluppata solo recentemente e che garantisce dei risultati di primissimo livello.

I migliori studi dentistici hanno a disposizione dei macchinari per sbiancare i denti emettendo semplicemente della luce; tra le diverse tipologie di luci attive disponibili, quali ad esempio alogene, plasma ed altre ancora, il led è senza dubbio il più efficace, dal momento che, per quanto sia intensa, non produce calore, dunque può essere indirizzata sul dente senza che il paziente provi alcun fastidio. Una seduta di questo tipo dura poco più di un’ora, come detto è completamente indolore ed i risultati saranno evidenti per più di un anno.

Rispetto ai metodi più classici, dunque, sbiancare i denti con lampada led è una tecnica molto più pratica, che garantisce dei risultati evidenti e durevoli con una breve seduta presso uno studio dentistico specializzato.

Image 2

RFA

CHIRURGIA AVANZATA

Sono varie tecnologie tra cui:

RFA OSSTEL MENTOR

Osstell è uno strumento innovativo che misura e quantifica la stabilità primaria di un impianto endoosseo con un’accuratezza senza precedenti. Fornisce misurazioni successive nel caso in cui il trattamento sia in due fasi. Ciò rende possibile il monitoraggio dell’ osteointegrazione nel tempo e l’individuazione del momento ottimale per il carico dell’impianto.

W&H MICROMOTORE ELCOMED

Elcomed è un'unità motrice innovativa del massimo livello per chirurgia maxillo-facciale e implantologia. Oltre al know-how del chirurgo anche l'unità motrice è determinante per il successo di un intervento. Con un unico pannello di comando di possono impostare semplicemente tutti i parametri. Fin dalla prima messa in funzione su Elcomed si sono memorizzati 6 programmi per le fasi operative più importanti e ricorrenti, modificabili in qualsiasi momento.
L'affermata pedaliera ergonomica consente di commutare da un programma all'altro, modificare il senso di rotazione dello strumento, regolare il fluido di raffreddamento.
Per assicurare una documentazione integrale, Elcomed memorizza tutte le fasi operative su una chiavetta USB dedicata. I dati sono disponibili in formato bitmap e csv, da importare nei programmi di elaborazione standard.


PIEZOSURGERY

Il PIEZOSURGERY® touch è un dispositivo piezoelettrico ad ultrasuoni destinato alla chirurgia ossea orale nelle seguenti applicazioni:
- tecniche di osteotomia e osteoplastica;
- implantologia;
- chirurgia parodontale;
- chirurgia ortodontica;
- chirurgia endodontica;
- chirurgia maxillo-facciale;
Il PIEZOSURGERY con i relativi inserti, può operare come ablatore piezoelettrico nelle seguenti applicazioni dentali:
- scaling: tutte le procedure di rimozione di depositi di placca batterica e calcoli supragengivali, Subgengivali, interdentali e asportazione di macchie;
- parodontologia: terapia parodontale per lo scaling e il root-planing/debridement senza danno per il parodonto, incluse pulizia e irrigazione della tasca parodontale;
- endodonzia: tutti i trattamenti per preparazione dei canali, irrigazione, riempimento, condensazione della guttaperca e preparazione retrograda;
- restauro e attività protesica: preparazione delle cavità, rimozione di protesi, condensazione dell’amalgama, rifinitura del moncone protesico, preparazione di inlay/onlay.


MAGNETIC MALLET

Il MagneticMallet è uno strumento totalmente innovativo destinato alla chirurgia odontoiatrica ed implantologica, che trova le sue principali applicazioni nel rialzo del seno mascellare, nei protocolli di compattazione ed espansione ossea verticale ed orizzontale, e più in generale in tutti i casi in cui normalmente si utilizza il martello chirurgico.
L’apparecchio sfrutta l’impatto elettromagnetico, che permette di avere una forza d’urto di alta intensità e di brevissima durata tale da ottenere la deformazione plastica dell’osso, ma senza propagarsi in tutta la scatola cranica, come avviene usualmente con i colpi del martello chirurgico. È per questo che l’utilizzo del MagneticMallet previene nel paziente la cosiddetta sindrome vertiginosa parossistica benigna, ossia la sintomatologia postoperatoria di tipo vertiginoso.

Image 2

July 28, 2014

BIO-POSTURAL SYSTEM

Il BioPostural-System® è un’applicazione strumentale per la valutazione posturometrica, podobarometrica statica e dinamica, nonché di analisi clinica posturale globale (prognostica). Esso si avvale della più recente tecnologia hardware e software basato su in’interfaccia grafica chiara ed essenziale in grado di oggettivare la situazione posturale del paziente, grazie alla forte e lunga esperienza dello staff di sviluppo e ricerca della Microlab.

L’applicazione è in grado di fornire le informazioni sia nel rispetto dei riferimenti internazionali (Normes 85) che di quelli più attuali derivanti dalle ricerche nazionali ed internazionali interdisciplinari e multidisciplinari per un sempre più chiaro modo di interazione clinica

Vieni a trovarci sui nostri social